ABOUT ME

“L’utopia è come l’orizzonte…

cammino due passi e si allontana due passi,

cammino dieci passi e si allontana dieci passi.

L’orizzonte è irraggiungibile.

E allora a cosa serve l’utopia?

A questo: serve per continuare a camminare.”

—————————————————————————————————

Lucia Valentina Nonna

Lucia Valentina Nonna, vive a Genova con i suoi 3 gatti, un cane di nome Medora e il suo compagno. Autrice del libro Diario di una famiglia vegan (Anima edizioni, 2015), collabora con diverse case editrici come curatrice e traduttrice di libri, si occupa di una rubrica di recensioni di libri per la rivista cartacea Funny vegan ed è autrice del blog labalenavolante.com dove condivide ricette, viaggi e piccole grandi scelte quotidiane per abbracciare uno stile di vita più sostenibile per noi e per il Pianeta. Nel 2017 ha co-fondato la piattaforma virtuale ‘Rete Zero Waste’, nata con lo scopo di promuovere e diffondere uno stile di vita a ‘rifiuti zero’.
Nel 2019 ha ricevuto il premio come Rising star di Instagram dalla rivista GreenStyle, in collaborazione con Bloggeritalia, in occasione della prima edizione dei Top Italian Green Influencers, la classifica che individua i profili più impegnati sui temi della sostenibilità.

diario di una famiglia vegan

 

***

Mi piacciono (in ordine sparso): i film di Woody Allen, Wes Anderson e Wim Wenders. I mercatini delle pulci. I calzini spaiati. La casa museo di Peggy Guggenheim. La cioccolata fondente. Il primo bagno in mare dell’estate. Mettere i tacchi (una volta all’anno). Correre (idem). Gli alberi di Natale agghindati in stile ammerrigano. Le poesie. Sprofondare nelle poltrone dei cinema.

A volte mi capita di infilare le dita nella presa di corrente dell’Universo eee.. baboooomm! Con una connessione così, ogni cosa, anche la più piccola, diventa magica!

Dal 2000 ho scelto di diventare vegetariana, e successivamente vegana, grazie alla mia amica Angela che mi ha introdotta a uno stile di vita consapevole e cruelty free (GRAZIE Angelina, questo blog è anche per te 🙂 !!!)

Beh. Visto che è citata più volte.. ecco Medora, in posa plastica!

Uh, anche Medora è vegana e sta una favola 🙂

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Volete saperne di più su di me? Potete leggere delle mie interviste in cui mi racconto qui,  qui e qui 🙂

A chi è rivolto il blog:
  • A te che sei onnivoro, vegetariano o pescetariano e ti chiedi cosa mangia un vegano e perchè uno dovrebbe scegliere di diventarlo;
  • A te che sei già vegano e vuoi qualche idea in più su cosa mettere in tavola;
  • A te che ti sei perso nella blogosfera e sei finito qui per sbaglio: benvenuto!;
  • Per te che hai paura di cimentarti ai fornelli e che pensi di non avere le doti;
  • Per te che guardi con invidia chi sa cucinare, ma non sai da dove cominciare;
  • Per te che non sai quanto sono capaci le tue mani!;
  • Per te che guardi le ricette sui libri o in tv e ti ritrovi a sognare di essere capace…;

Salite a bordo della balena volante, siete i benvenuti!

Sì, ma io non ho tempo di cucinare, starete pensando..

Non temete, le ricette che propongo in genere non richiedono sedute estenuanti ai fornelli..

Sì, ma quando?

  • al mattino: quando i bambini sono all’asilo-dai nonni;
  • intervallo di pranzo;
  • pomeriggio: quando finisci di lavorare, prima che rientrino a casa marito e figli;
  • sera: quando ho tempo per me (finalmente!);
  • sabato: quando ho tempo;
  • domenica: quando ho tempo, e magari trovo 3 amiche e vogliamo passare del tempo insieme, magari cucinando, ognuna col suo perchè;

Le occasioni per cucinare non mancheranno, e anzi, una volta preso il via sarà difficile smettere, perchè, diciamocelo, cucinare fa anche bene all’umore, non trovate?

Se volete scrivermi, potete farlo a questo indirizzo: labalenavolante@gmail.com

RISPONDO SEMPRE 🙂

61 Comments

Rispondi a Yrma Annulla risposta